Raffica di incidenti nel Casertano. 6 schianti e diversi feriti in poche ore

Quando la pioggia imperversa sulle strade aumentano i sinistri stradali

CASERTA – Nelle ultime 24 ore, molto probabilmente anche a causa delle pioggia, si sono verificati almeno 6 incidenti sulle strade del casertano, in altrettanti comuni.

A Portico di Caserta, due auto si sono scontrate all’incrocio tra via Roma e via Armando Diaz. Una delle due ha terminato la sua corsa a pochi centimetri dalla vetrina della pasticceria “La Delizia”.

A Carinola, invece, si è registrato l’incidente più grave, dove ieri sera in via dei Platani, tre auto si sono scontrate per cause e dinamiche in fase di chiarimento.

Una ragazza di 22 anni è stata condotta d’urgenza alla clinica Pineta Grande.

A Succivo un’altra ragazza di 27 anni è rimasta ferita, nella serata di ieri lungo la Strada Provinciale che conduce a Marcianise.

Dalle prime informazioni la vettura è uscita fuori strada, impattando contro il guardrail. E’ stata condotta dai medici al pronto soccorso di Aversa a causa di diverse ferite al volto.

Questa mattina invece tra il ponte d’Ercole e via Tescione sono avvenuti due incidenti che hanno visto coinvolte tre vetture. Un Suv Nissan si è schiantato un palo della luce all’altezza del semaforo prima del ponte. A via Tescione si sono scontrati un autobus, una Smart ed una Ford Fiesta.

Infine quello avvenuto poco fa nel centro commerciale Campania, di cui vi abbiamo già dato notizia, nel quale due auto si sono scontrate causando il ribaltamento di una Fiat Panda ed il ferimento di due giovani.