Raffica di furti nell’Alto Casertano. Ladri approfittano delle feste di Pasqua

Diversi i casi denunciati. Indagini in corso

ALTO CASERTANO – Negli ultimi giorni, bande di ladri, approfittando delle feste Pasquali, hanno preso letteralmente d’assalto abitazioni e negozi soprattutto nelle zone dell’Alto Casertano.

Almeno quattro i casi accertati tra il 19 ed 21 aprile nei comuni di Pietramelara, Piedimonte Matese ed Alife.

Nella serata di sabato 20 aprile, intorno alle ore 21,00 dei ladri hanno tentanto un furto in un’abitazione di viale Italia a Pietramelara. I malviventi sono stati sorpresi dal proprietario e si danno alla fuga nella campagna circostante.

Tentato furto in via Vecchia per Alife fra i comuni di Alife e Piedimonte Matese intorno alle 23.00 di ieri sera.

Due persone, armate ed incappucciate, hanno fatto irruzione in una proprietà privata arrivando a pochi passi dall’abitazione. Il proprietario ha sentito i cani abbaiare, così i ladri vistosi scoperti sono scappati.

Sul posto sono giunti anche i carabinieri per i rilievi del caso. Infine a Piedimonte Matese, durante le 2,00 di notte fra venerdi e sabato scorsi, in pieno centro è stata saccheggiata un’attività commerciale. I ladri sarebbero scappati con circa 600 euro di bottino.