Raffica di furti nell’Alto Casertano. Continuano i raid dei ladri. Scuole ed attività commerciali

Rubati computer, proiettori, slot e casse automatiche

ALTO CASERTANO – Continuano i furti nei comuni dell’Alto Casertano, oramai, da settimane sotto assedio da parte dei ladri.

Gli ultimi due episodio riguardano l’Istituto Comprensivo di Capriati a Volturno che, nella notte tra il 10 e l’11 dicembre, è stato preso di mira da una banda di malviventi.

Portati via dall’Ufficio della Presidenza, della Segreteria e dalle aule multimediali della scuola primaria e secondaria di I° del plesso di Via San Rocco di Capriati, computer e tutti gli oggetti di valore trovati all’interno.

Un altro furto è stato messo a segno in una sala scommesse di Sparanise. I ladri dopo aver scassinato l’ingresso hanno svaligiato l’attività commerciale.

Si tratta del secondo furto ai danni della stessa attività in pochi giorni.