Raffaella muore annegata per salvare due bambini. Tragedia in Campania

CAMPANIA (CAPACCIO PAESTUM) – Tragedia nella giornata di oggi, con la morte di Raffaella Esposito Alaia,34 anni, di Sant’Anastasia.

Si trovava in spiaggia nella località di Capaccio Paestum, quando la donna, si è tuffata in mare per trarre in salvo due ragazzi minorenni di origini africane, ma una forte corrente di risacca ha trascinato tutti e tre sul fondo.

Nonostante i soccorsi immediati, lei è annegata, mentre i due ragazzi sono stati messi in salvo dai bagnini del lido.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 ed i carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo. Purtroppo per Raffaella non c’è stato nulla da fare.