Questura di Caserta avanza di livello. In arrivo 150 poliziotti

Non si trattera’ di avvicendamenti dovuti ai tanti pensionamenti, ma di rinforzi veri e propri

Caserta – “La bella notizia di oggi e’ la promozione della Questura di Caserta in ‘fascia A’, che porta con se’ il riconoscimento del lavoro fatto e della complessita’ del territorio, e soprattutto circa 150 poliziotti in piu’”.

Lo ha detto il viceministro dell’Interno, Matteo Mauri, al termine del vertice sulla sicurezza tenuto alla prefettura Caserta alla presenza del Prefetto Raffaele Ruberto, del Questore Antonio Borrelli, dei Comandanti provinciali di Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco, del sindaco Carlo Marino e del Presidente della Provincia Giorgio Magliocca.

“Gia’ nell’ultimo anno e mezzo – ha proseguito Mauri – sono arrivati una settantina di poliziotti in piu’, entro qualche mese ne arriveranno oltre 70, molti dei quali andranno al nuovo Commissariato della Polizia di Stato che sorgera’ a Casal di Principe; qui abbiamo creato un presidio importantissimo per il territorio”.

Non si trattera’ di avvicendamenti dovuti ai tanti pensionamenti, ma di rinforzi veri e propri, “con l’eta’ media degli agenti che si abbassera’ notevolmente” conclude Mauri.