Bimbo sotto choc: “mamma volevamo rapirmi”. Ma era tutto falso. Intervengono i carabinieri

Bambino dice alla mamma che avevano tentato di rapirlo. Carabinieri intervengono d’urgenza: non era vero…

QUALIANO –  I Carabinieri della Stazione di Qualiano sono intervenuti d’urgenza in via Campana.

Un bambino di 9 anni, insieme alla madre per un giro di compere, si era momentaneamente allontanato dalla donna per tornare poco dopo spaventato.

Visibilmente sotto choc ha riferito che era stato avvicinato da una rom la quale aveva tentato di rapirlo.

Immediati gli accertamenti svolti sul posto, anche con la visione dei sistemi di videosorveglianza: il bambino aveva visto soltanto una donna rom passare sulla strada insieme a due bambini e si era spaventato. Nessun tentativo di rapimento.

Il minore è stato riaffidato ai genitori.