Puzza nauseabonda invade Santa Maria Capua Vetere. Carabinieri allo Stir

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Una puzza nauseante ha invaso, in questi giorni, la città di Santa Maria Capua Vetere ed i comuni limitrofi.

La presenza maleodorante era così persistente tanto che il sindaco di Santa Maria C. V. Antonio Mirra, si è recato personalmente e con la presenza dei carabinieri presso lo Stir, difronte la casa circondariale.

A seguito dei controlli non risultano particolari anomalie, così come confermato dal primo cittadino e dagli agenti della polizia municipale, ciò nonostante il sindaco ha deciso di convocare immediatamente presso il Comune la Gisec, società provinciale che gestisce l’impianto.

Attenderemo l’esito della riunione e le soluzioni adottate.