Caserta e Alta Velocità. Arrivano i pullman per la stazione di Afragola

Servizio di collegamento per compensare il problema dell'alta velocità

CASERTA – A partire dal 14 giugno sarà attivo il servizio di collegamento tramite i bus della compagnia Ntv, che gestisce i treni Italo, tra Caserta e la stazione di Napoli Afragola.

Un servizio navetta con lo scopo di collegare il capoluogo all’alta velocità, attualmente garantita solo in parte da 6 Eurostar giornalieri e 3 FrecciaArgento per Roma e Lecce.

Un sistema, questo, che consentirà di rendere la nostra città più raggiungibile per tutti quei visitatori che potranno ammirare la magnifica Reggia, il Belvedere di San Leucio e tutte le straordinarie risorse di cui disponiamo. Inoltre, è una novità significativa anche per i nostri cittadini che devono raggiungere Roma o altre destinazioni grazie all’Alta Velocità. Ringraziamo Italo Treno per questa decisione importante per il territorio”. Come dichiarato dal sindaco di Caserta, Carlo Marino.

Inoltre – continua il sindaco in una nota – con la Regione stiamo ragionando per dar vita ad un sistema integrato di trasporti che colleghi Caserta, Afragola e Capodichino, in modo da condurre i flussi turistici verso la nostra città.”.