Home Cronaca Prostituzione minorile a Mondragone. Arrestate 3 persone

Prostituzione minorile a Mondragone. Arrestate 3 persone

Uno finito in carcere e due ai domiciliari

Mondragone – Sesso in cambio di birre e sigarette. 3 arresti per prostituzione minorile eseguiti dai carabinieri.

Si tratta dell’indagine partita da Mondragone che ha trovato importanti riscontri anche in altre zone di Italia, come nel sud del Lazio.

I militari hanno messo in atto 3 misure cautelari per il reato di istigazione alla prostituzione minorile. I 3 uomini arrestati, andavano in cerca di ragazzini stranieri, in particolare bulgari e nordafricani, di età compresa tra i 14 e poco più di 20 anni.

Venivano “comprati” con birre, sigarette e poche manciate di soldi in cambio di sesso. I giovanissimi, secondo quanto ricostruito dalle indagini, aspettavano i clienti sul lungomare di Mondragone e venivano portati in strutture della zona dove si consumavano i rapporti sessuali.

Tra gli arrestati c’è un uomo residente a Formia, ora in carcere, e due soggetti residenti in Campania, finiti ai domiciliari.