Proroga al commissariamento del Comune di Trentola Ducenta

TRENTOLA DUCENTA – Il comune di Trentola Ducenta, affidato ad una commissione straordinaria per la durata di diciotto mesi, rimarrà con questa gestione per altri sei mesi.

A confermarlo la testata il Mattino, oltre al decreto del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dello scorso 5 ottobre.

Il Comune era stato sciolto per infiltrazioni camorristiche e ingerenze del clan Zagaria nella primavera del 2015 ed affidato alla gestione di una commissione straordinaria composta dai viceprefetti Luca Rotondi, Roberto Esposito e dal dirigente (Area I) Pasquale Trocchia; il 29 luglio 2016 il viceprefetto Savina Macchiarella era stata nominata in sostituzione di Roberto Esposito.

Ora con questa nuova proroga le elezioni saranno rimandate alla primavera del 2018.