Promessa del nuoto, Manuel Bortuzzo, ferito a colpi di pistola. Arrestati i responsabili

Si sono presentati in commissariato accompagnati dai loro legali

GIOIA SANNITICA – Sono stati arrestati i due responsabili del ferimento, a colpi di pistola, del nuotatore Manuel Bortuzzo, originario di Gioia Sannitica.

Si tratta di Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, di Acilia di 24 e 25 anni, i quali si sono presentati in questura accompagnati dai legali. Uno dei due era stato riconosciuto dal taglio dei capelli, descritto da alcuni testimoni.

La svolta è arrivata con il ritrovamento della pistola, una calibro 38. Al momento l’ipotesi al vaglio degli investigatori è quella dello scambio di persona.

Si ipotizza che chi abbia sparato ha probabilmente confuso Manuel con un altra persona, infatti poco prima all’esterno del pub sarebbe scoppiata una rissa. Nelle prossime ore verranno interrogati per chiarire al meglio la dinamica.