Precipita dal balcone e muore. Ancora una tragedia nel Casertano

Al momento non viene esclusa nessuna ipotesi

Immagine di repertorio

AGGIORNAMENTO – La vittima si chiamava Elviro Di Meo aveva 45 anni, giornalista ed architetto. Ancora poco chiara la dinamica del dramma.

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Ancora un dramma nella giornata di oggi nel Casertano, questa volta nel comune di Santa Maria Capua Vetere.

Dalle prime informazioni un uomo di circa 50 anni, è morto dopo essere precipitato dal balcone della sua abitazione tra via Saraceni e via Albana.

Al momento le informazioni sono ancora frammentarie, ma l’uomo sarebbe deceduto a causa del violento impatto con il suolo.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118, i quali purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Gli uomini dell’arma dei carabinieri stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti.