Povertà a Marcianise. Coppia di coniugi costretti a vivere in strada

MARCIANISE – Una storia davvero struggente quella di una coppia di coniugi di Marcianise costretti a dormire per strada.

Lui originario di Napoli, lei di Santa Maria Capua Vetere, sono stati visti dormire nelle ore più calde della giornata, adagiati sotto una panchina in Piazza Umberto I.

Costretti a vivere come clochard, mangiano alla mensa del Centro Caritas Interparrocchiale “Don Donato Giannotti” che si trova in via Giulio Foglia.

Si spostano lungo tutta la città alla ricerca di un nuovo posto dove poter dormire. Tra i cittadini è già partita una gara di solidarietà nel tentativo di migliorare la loro situazione.