Posti di lavoro alla Clinica Pineta Grande e all’ospedale di Aversa. Luca Abete smaschera tutto

Posti di lavoro in cambio di soldi

CASTEL VOLTURNO – Ieri sera è andato in onda un servizio di Striscia la Notizia riguardante dei posti di lavoro nelle strutture sanitarie nel casertano.

Luca Abete ha documentato come venivano assicurati posti di lavoro nella clinica Pineta Grande di Castel Volturno e nell’ospedale di Aversa dietro il pagamento di somme di denaro da 90 fino a 200 euro.

Il tutto sarebbe gestito da una donna, ascoltata da Abete, la quale ha affermato di avere una commessa con queste strutture.

E’ stato ascoltato anche il direttore della Pineta Grande Vincenzo Schiavone il quale ha smentito categoricamente. Ecco il post di Luca Abete:

Promesse di lavoro… non mantenute!

Approfittando del bisogno di lavorare di molti ragazzi, da anni una donna promette POSTI di LAVORO in cambio di denaro per produrre certificati utili all’assunzione che però non avviene mai!
Finalmente l’abbiamo beccata… e sentite che cosa ci ha detto!

Promesse di lavoro… non mantenute!

Promesse di lavoro… non mantenute!Approfittando del bisogno di lavorare di molti ragazzi, da anni una donna promette POSTI di LAVORO in cambio di denaro per produrre certificati utili all'assunzione che però non avviene mai!Finalmente l'abbiamo beccata… e sentite che cosa ci ha detto!

Pubblicato da Luca Abete – official page su Lunedì 18 febbraio 2019