Poliziotto eroe di Aversa salva 53enne dal fiume. Si è gettato in acqua a rischio della vita

CAPUA – E’ stato un agente della polizia penitenziaria a trarre in salvo il 53enne di Capua, il quale nel primo pomeriggio di oggi si è gettato dal ponte sopra il Volturno.

Come riporta il Mattino, l’agente della penitenziaria, Ciro Bazzicalupo, si è lanciato a sua volta in acqua riuscendo a trarre in salvo l’uomo e portandolo fino a riva.

Senza pensarci su due volte, a rischio della sua vita, si è lanciato in aiuto dell’uomo riuscendo a tenerlo a galla fino all’arrivo dei soccorsi.

L’agente era con i colleghi di lavoro, di ritorno dal tribunale di Carinola, quando ha notato il cinquantenne sporgersi minacciosamente dalla balaustra del ponte.