Bimbo di 8 anni investito e ucciso. Indagata la conducente

La donna è indagata a piede libero per omicidio colposo

Immagine di repertorio

Pietravairano – La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il sequestro della salma e l’esame autoptico per il bambino di 8 anni deceduto questa mattina all’ospedale Santobono.

La piccola vittima, Giuseppe G., è stata investita nella serata di ieri nel comune di Pietravairano da una vettura guidata da una donna residente nel comune di Alife.

Per le gravi ferite riportate è sopraggiunto il decesso. Il bambino ieri sera si trovava in compagnia dello zio in una stradina del piccolo comune del Casertano, quando improvvisamente si è allontanato verso la strada ed è stato investito da un auto che transitava, almeno sarebbe questa la prima ricostruzione dei fatti.

La donna si e’ fermata e ha prestato soccorso. Sulla dinamica indagano i carabinieri di Capua, e l’inchiesta è ancora in fase iniziale.

La donna al momento dell’incidente è stata sottoposta anche all’alcol test e si attendono i risultati. E’ indagata a piede libero per omicidio colposo come previsto in questi casi.