Giallo a Piedimonte. 15enne colpito ad un occhio con una pistola a piombini

Intanto sulla vicenda indagano gli uomini dell'arma dei carabinieri della locale stazione i quali stanno cercando di ricostruire la dinamica e di rintracciare il responsabile

Piedimonte Matese / Alvignano – Ancora tutta da chiarire la dinamica del ferimento di uno studente 15enne di Alvignano.

Da una prima ricostruzione dei fatti il giovane sarebbe stato colpito ad un occhio, presumibilmente da un pallino sparato da una pistola a piombini.

Il ragazzo era appena sceso dal treno per recarsi a scuola, e mentre si trovava nella piazza della stazione, è stato colpito al volto.

Alcuni presenti lo hanno soccorso ed è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese.

Poco dopo è stato deciso il trasferimento presso il reparto specialistico dell’ospedale di Caserta. Intanto sulla vicenda indagano gli uomini dell’arma dei carabinieri della locale stazione i quali stanno cercando di ricostruire la dinamica e di rintracciare il responsabile.