Immagine di repertorio

Castel Volturno – Dramma sul litorale Domizio dove un pescatore è morto annegato durante una battuta di pesca.

La vittima è un 60enne algerino residente a Castel Volturno. L’incidente è avvenuto in località Lago Patria.

Da una prima ricostruzione dei fatti due persone, un italiano e l’algerino, erano usciti a bordo di una piccola imbarcazione. Per cause e dinamiche in corso di accertamento hanno cominciato ad imbarcare acqua decidendo, così, di tuffarsi in mare.

Il pescatore italiano è riuscito a tornare a riva, mentre l’algerino è annegato. Sull’incidente è stata aperta un’indagine per chiarire la dinamica dei fatti.