Pervertito sorpreso a spiare le coppiette a Caserta. Ecco dove

L'uomo sarebbe stato sorpreso già diverse volte

CASERTA – Non sarebbe la prima volta che un gruppo di ragazzi di Caserta ha denunciato la presenza di un uomo nascosto a spiare le coppiette.

In queste caso si tratterebbe di un 70enne il quale è stato visto ripetutamente a spiare le coppiette appartate in auto, nascondendosi tra gli alberi per poi “toccarsi”.

Il fatto è avvenuto nella zona di San Leucio, lungo la strada che porta alla Vaccheria, una zona molto frequentata, per l’appunto, da coppiette in cerca di intimità.

L’uomo è stato descritto come una persona di statura alta, stempiato, con baffi e capelli bianchi. Raggiunge le zone con una fiat Punto grigia ed avrebbe anche inveito contro le coppiette una volta scoperto.