Permessi di soggiorno sospetti. Fermate 4 persone dalla polizia

Le indagini sono tutt'ora in corso

CASERTA / MADDALONI – 4 persone tra Caserta e Maddaloni sono state fermate dagli agenti della Questura di Caserta, su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento, per un’indagine riguardante il rilascio alcuni permessi di soggiorno.

Infatti, in base alle indagini, sembrerebbe che le persone fermate dagli agenti abbiano favorito il rilascio di tali permessi in cambio di soldi.

Tra le persone fermate c’è anche un funzionario del Comune di Maddaloni, inoltre effettuata anche una perquisizione all’ufficio anagrafe.

L’indagine è partita da alcuni permessi di soggiorno rilasciati dal comune a dei cittadini brasiliani risultati residenti tra Calabricito e Montedecoro.