Pasquale muore a 41 anni dopo un malore improvviso. Dramma nel Casertano

Dolore e sconforto tra amici e parenti

SANTA MARIA CAPUA VETERE / RECALE – Dramma presso le case popolari di Santa Maria Capua Vetere.

Un fuochista 41enne, Pasquale Castaldo, è morto a seguito di un malore improvviso mentre stava salendo le scale del suo condominio in via Da Vinci.

Alcuni vicini di casa hanno immediatamente allertato i medici del 118, ma al loro arrivo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

I funerali si terranno nel pomeriggio alle 15,30 presso la chiesa di San Vitaliano. Il 41enne era molto conosciuto anche a Recale.