Ricoverato per una polmonite. Muore 29enne. La famiglia sporge denuncia

E' deceduto questa mattina. Le autorità dispongono il sequestro della salma

ISCHIA – Un giovane di soli 29 anni di Serrara Fontana ad Ischia, Pasquale Maltese, è deceduto questa mattina all’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno dopo essere stato ricoverato ieri in seguito a una polmonite.

I familiari del giovane, padre di una bambina, hanno l’accaduto ai carabinieri per cercare di fare chiarezza sulla vicenda.

Il pubblico ministero di turno ha disposto il sequestro della cartella clinica e della salma, che sarà sottoposta ad esame autoptico presso il II Policlinico di Napoli.

La direzione del’ospedale intanto ha avviato le necessarie verifiche.

“Dai primi accertamenti parrebbe che il giovane, anche in ragione di problematiche preesistenti, si trovasse già in una condizione clinica delicata al momento del ricovero, verificatosi nelle prime ore della mattina del 22 febbraio – si legge nella nota del Rizzoli – L’immediato ricovero nel reparto di medicina e il successivo trasferimento in rianimazione, causato dall’improvviso aggravamento delle sue condizioni, non hanno potuto evitare l’esito infausto. L’Azienda sta valutando l’eventualità di realizzare ulteriori approfondimenti circa le procedure messe in atto”.

L’ASL Napoli 2 Nord e il proprio personale esprimono il cordoglio e la vicinanza ai familiari del giovane.