Parto gemellare ad Aversa. Uno dei bambini nato con la “camicia”. Un caso su 80mila

Due eventi rari in un unico episodio

AVERSA – Presso la clinica San Paolo di Aversa è avvenuto un parto gemellare spontaneo e sono venuti al mondo Katia ed Antonio di circa 2 kg ciascuno.

La nascita è avvenuta martedì pomeriggio poco dopo le ore 18,30, ed il piccolo Antonio è nato con la camicia, in una nascita su 80mila capita che il bimbo viene al mondo totalmente avvolto nel sacco amniotico o con dei suoi frammenti attaccati alla pelle, per questo motivo nato con la “camicia”.

Anche la mamma dei bambini è in ottime condizioni, assistita dai medici Ventriglia e Bottigliero, dall’ostetrica Cammisa, dal pediatra Franzese, dall’infermiera pediatrica Iorio.

Anche il parto gemellare spontaneo è sempre un evento più raro, visto che spesso si preferisce ricorrere al cesareo per evitare possibili complicazioni.