Partita Napoli Zurigo. Centinaia di tifosi fermati nel Casertano. Sequestrati manganelli, mazze e petardi

Gli agenti della polizia li hanno intercettati e controllati

Immagine di repertorio

SAN NICOLA LA STRADA – Armi improprie, fumogeni e petardi sono stati sequestrati dalla Polizia a bordo di alcuni pullman di tifosi dello Zurigo diretti a Napoli per la gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League.

18 pullman di supporters svizzeri sono stati fermati e controllati dalla Polizia alla stazione di servizio di S. Nicola.

Sui pullman gli agenti hanno sequestrato un manganello retrattile, due mazze da baseball, un petardo ed un fumogeno.

I pullman sono stati scortati dalla Polizia. Alla Stazione Marittima di Napoli sono stati concentrati alcune centinaia di tifosi dello Zurigo giunti a Napoli in aereo, treno ed auto.

La Polizia li sta scortando allo Stadio San Paolo. La Questura di Napoli ha schierato 1000 uomini per il servizio d’ ordine della gara, considerata a rischio.

Il 14 Febbraio a Zurigo, prima della gara di andata, tafferugli scoppiarono nei pressi dello stadio, dove un gruppo di tifosi svizzeri aggredi’ i napoletani in arrivo. La polizia dovette intervenire con una carica.