Mattinata di terrore. Commerciante preso a sprangate dal vicino. E’ grave

L'uomo è stato fermato e condotto in caserma dai carabinieri

PARETE – Momenti di panico vissuti questa mattina nel comune di Parete presso una tabaccheria di via Roma.

Dalle prime informazioni, (come riportato dal sito caserta news), un uomo armato di spranga ha brutalmente aggredito il titolare della tabaccheria intorno alle 7,30 del mattino per motivi e dinamiche ancora da chiarire.

Solo l’intervento di un altro commerciante ha evitato il peggio. Il ferito è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Aversa con diverse ferite alla testa, in particolare una ad un occhio, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

L’aggressore, il quale inizialmente era scappato, è stato rintracciato dai carabinieri e condotto in caserma.

In corso tutti gli accertamenti del caso per chiarire la vicenda.