Rapina nell’Agro Aversano. Pistola puntata in faccia ad un 20enne

Indagini in corso da parte dei carabinieri

Parete – Una brutale rapina si è verificato nella serata di ieri nel comune di Parete nell’Agro Aversano.

Da una prima ricostruzione dei fatti ragazzo ventenne, mentre percorreva via Scipione l’Africano in sella alla sua moto, è stato fermato da due malviventi.

Avrebbero estratto una pistola, puntandogliela al volto, intimandogli di consegnare la sua moto.

Il giovane non ha potuto fare altro che cedere alla minaccia e darsi alla fuga a piedi.

La vicenda è stata denunciata al locale comando dei carabinieri i quali stanno indagando per rintracciare i due responsabili.