Parcheggia l’auto al Parco Pozzi, ma al suo ritorno trova

Immagine di repertorio

AVERSA – Una coppia di ragazzi, nella serata di ieri, aveva parcheggiato l’auto all’interno dell’area di sosta del Parco Pozzi ad Aversa.

Al loro ritorno alla vettura l’amara sorpresa. Finestrino rotto e borsa rubata. All’interno era presente anche la carta bancomat, ed i ladri non hanno perso tempo.

Si sono recati al vicino sportello automatico ed hanno prelevato una cospicua somma in denaro.

Naturalmente è stata sporta regolare denuncia presso il comando dei carabinieri di Aversa nel tentativo di rintracciare i responsabili, infatti in zona sono installate diverse telecamere di videosorveglianza, le cui immagini sono al vaglio dei carabinieri.