Panart. Riapre dopo l’intervento della Questura di Caserta

Il noto locale era stato chiuso lo scorso 30 settembre

Carinaro – “Da stasera torniamo a deliziarvi con i nostri piatti”. Questo messaggio pubblicato sulla pagina facebook del “Panart”, nella serata di ieri.

Il noto locale era stato chiuso lo scorso 30 settembre dalla Questura di Caserta dopo che gli agenti del commissariato di Aversa, hanno verificato diverse infrazioni amministrative.

Il Panart, al confine con il comune di Aversa, più di una volta è stato palcoscenico di violenze messe in atto da giovani.

settembre 2017, Ivanhoe Schiavone, figlio di Raffaele Schiavone detto Sandokan, fu ferito da una coltellata brandita dal nipote del boss Nuvoletta di Marano.

Tra i messaggi di auguri per la riapertura c’è anche quello di Giuseppe Barbato.