Orta di Atella – Gettano sasso da auto in corsa contro autobus Ctp, tanta paura ma nessun ferito.

Borrelli (Europa Verde): “Episodio gravissimo che poteva causare una strage. Si risalga subito agli autori del gesto e siano condannati in modo esemplare. Solidarietà al conducente.”

“Ho ricevuto la segnalazione di un episodio a dir poco inquietante accaduto sabato sera a Orta di Atella dove un autobus della Ctp è stato centrato da un’auto in corsa, presumibilmente con un sasso o altro oggetto contundente, che ha sfondato il finestrino del lato guida. Solo per un miracolo l’episodio non si è trasformato in qualcosa di molto più grave. Considerando il mezzo in movimento avrebbe potuto essere una strage. Al conducente va la mia piena solidarietà per l’accaduto”.

“Mi auguro che sia possibile risalire attraverso immagini di telecamere o testimonianze di chi ha assistito all’episodio, agli autori di questo gesto criminale e che gli stessi vengano puniti in modo esemplare. Non possiamo consentire che chi attenta alla vita altrui in questo modo la faccia franca. Il mio appello va a tutti coloro che possono offrire una traccia alle forze dell’ordine a non esitare. Già i bus in circolazione sono pochi se poi quelli che circolano sono oggetto di atti di vandalismo e vengono distrutti allora vuol dire che è stato superato ogni limite”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli.