Home Cronaca Ritrovati ordigni della Seconda Guerra Mondiale nell’Agro Aversano

Ritrovati ordigni della Seconda Guerra Mondiale nell’Agro Aversano

Il ritrovamento è stato fatto durante dei lavori in un casolare

LUSCIANO –  Dopo il ritrovamento di ieri di una bomba della secondo guerra mondiale a Piedimonte Matese, anche nell’Agro Aversano è stata fatta una scoperta simile.

Nei pressi dell’accesso all’asse mediano, in un terreno agricolo, durante dei lavori di ristrutturazione in un casolare, sono emersi degli ordigni risalenti allo stesso periodo.

E’ lo stesso sindaco di Lusciano, Nicola Esposito, a dare conferma della notizia:

Ieri pomeriggio in Lusciano durante i lavori di riqualificazione di un vecchio casolare, in un terreno privato che costeggia l’uscita dell’asse mediano, sono stati rinvenuti ordigni bellici.
In merito a tale ritrovamento, si tranquillizza la popolazione, in quanto sono state allertate le forze dell’ordine, la vigilanza e le autorità di governo per la bonifica.
Il comune ha provveduto alla messa in sicurezza e vigilanza fino al termine dell’allerta per la salvaguardia dell’incolumità pubblica.
Si ringrazia il comandante dei carabinieri Barbieri con la pattuglia, la polizia municipale e il comandante della stazione dei carabinieri di Parete per il suo intervento.