Operatrice sanitaria dell’ospedale San Rocco positiva al Coronavirus

L'asl di Caserta ha avviato il protocollo previsto in questi casi, con quarantena domiciliare e ricostruzione dei contatti diretti

Immagine di repertorio

Sessa Aurunca / CapuaUn’operatrice socio sanitaria, 50enne di Capua, è risultata positiva al Coronavirus.

La donna, che presta servizio presso l’ospedale civile San Rocco di Sessa Aurunca, è rientrata da un periodo di ferie ed è risultata positiva prima al test rapido e poi al tampone.

L’asl di Caserta ha avviato il protocollo previsto in questi casi, con quarantena domiciliare e ricostruzione dei contatti diretti.

Invece, presso il presidio ospedaliero di Sessa Aurunca i pazienti ed il personale sanitario, entrato in contatto con la 50enne, si stanno sottoponendo ai tamponi per escludere o confermare eventuali contagi.