Operaio muore folgorato in un’azienda bufalina. Tragedia nel Casertano

E' stato eseguito il sequestro della zona ed avviate le indagini per ricostruire la dinamica

CAPUA – Nel primo pomeriggio di oggi è avvenuto un tragico incidente sul lavoro presso una nota azienda bufalina nella città di Capua.

Un giovane di 25 anni, è deceduto a seguito una scarica elettrica risultata fatale, (come riportato dal sito edizione caserta), mentre lavorava in azienda.

Il ragazzo, di origine romena sarebbe deceduto sul colpo a causa della violenta scarica di corrente. I primi a soccorrerlo sono stati alcuni presenti i quali hanno chiamato immediatamente i sanitari del 118, ma giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Sul luogo della tragedia sono giunti anche i carabinieri della Compagnia di Capua, agli ordini del capitano Francesco Mandia, i quali hanno avviato le indagini del caso per ricostruire la dinamica. Con i militari della caserma cittadina ci sono anche gli uomini dell’Ispettorato del Lavoro.