Operaio si accascia a terra e muore dopo un malore. Tragedia in Campania

Una tragedia improvvisa che ha sconvolto tutti i colleghi

AVELLINO – Tragedia sul lavoro nel pomeriggio di oggi in provincia di Avellino, dove un operaio di 56 anni è morto a seguito di un malore.

Si trovava a lavoro come tutti i giorni, quando improvvisamente, l’operaio 56enne di Grottaminarda, si è accasciato a terra, stroncato da un malessere improvviso.

I primi a soccorrerlo sono stati i suoi colleghi, i quali hanno chiamato immediatamente i sanitari del 118, ma purtroppo, nonostante i tentativi di rianimarlo, non c’è stato nulla da fare, hanno dovuto constatare il decesso.

Sul posto è giunto anche il medico legale, il quale ha accertato la causa del decesso avvenuta per cause naturali.