CASERTAL’ondata di gelo continuerà ad imperversare su tutta la Campania, e quindi anche nel Casertano, per tutta la durata della prossima settimana.

Sono previste temperature anche fino a -4 gradi sotto lo zero termico, durante la notte, con nevicate a partire dagli 800 metri di altitudine.

Inoltre le giornate di martedi e mercoledi saranno caratterizzate dall’arrivo di una nuova perturbazione con temporali e rovesci in tutta la provincia di Caserta.

Per il resto della settimana tornerà a splendere il sole, con le massime non superiori ai 10 – 11 gradi.

Ecco le previsioni di 3B Meteo:

MARTEDÌ’: di breve durata la tregua concessa dal maltempo nelle regioni del Sud Italia per l’approssimarsi di un centro di bassa pressione dall’alto Tirreno. Al mattino inizialmente soleggiato, ma con tendenza a rapido aumento della nuvolosità; nel primo pomeriggio prime piogge sulla Campania tirrenica. Entro sera rovesci su Cosentino, Campania e ovest Sicilia. Torna la neve sui rilievi sopra i 1000m, localmente a quote più basse inizialmente. Temperature in rialzo. Venti in rinforzo dai quadranti occidentali. Mari mossi, molto mosso lo Ionio.

MERCOLEDI’: un’area di bassa pressione insiste sulle nostre regioni determinando tempo instabile con frequenti acquazzoni in particolare su Calabria, Campania e Nord Sicilia. Neve sulla dorsale sopra i 1000m. Tendenza ad auna temporane tregua con nuovi fenomeni ancora tra Nord Sicilia e bassa Calabria. Temperature stabili, venti tesi da ONO con mari molto mossi