Ondata di gelo per la festa dell’Immacolata. Temperature prossime allo zero

Le previsioni per i prossimi giorni

CASERTA – Le previsioni per il fine settimana dell’Immacolata, in tutta la Campania e quindi anche il Casertano, preannunciano un’ondata di gelo.

Le temperature più basse si assesteranno intorno ai 3 gradi in provincia mentre le massime non supereranno i 12 gradi.

Diverse perturbazioni raggiungeranno l’Italia tra venerdì e il weekend dell’Immacolata, da domenica i primi cali delle temperature e dalla settimana prossima clima ancora più freddo con temperature prossime allo zero durante la notte.

Sabato 8 dicembre, una perturbazione scivolerà rapidamente verso Sud con alcune precipitazioni al mattino tra zone interne e adriatiche del Centro e sul basso Tirreno. Nel pomeriggio sulla Puglia, Calabria Tirrenica e nord-est della Sicilia. Questi fenomeni saranno comunque seguiti da rapide schiarite.

Domenica il transito di un nuovo veloce impulso determinerà un’intensificazione delle nevicate sui versanti settentrionali delle Alpi con interessamento anche delle nostre zone di confine e della Valle d’Aosta. I primi cali della temperature di domenica, preannunciano l’arrivo di una settimana con caratteristiche decisamente più invernali rispetto al periodo mite che stiamo vivendo in questi giorni. “C’è la prospettiva ad inizio settimana – aggiungono i meteorologi del centro – di qualche nevicata lungo l’Appennino e, a metà settimana, tra fine di mercoledì e venerdì, l’ipotesi di nevicate fino a quote pianeggianti al Nord-Ovest”.