Home Caserta Omicidio di camorra. Condannato a 18 anni fedelissimo di Setola

Omicidio di camorra. Condannato a 18 anni fedelissimo di Setola

Confermata la sentenza di primo grado

CASERTA – Confermata dalla Corte di Assise Appello di Napoli la condanna a 18 anni e 8 mesi di carcere per Loran John Perham.

Si tratta del processo per concorso in omicidio a carico del figlio di un ufficiale Nato, autista del boss Giuseppe Setola.

Secondo l’accusa l’uomo fornì la base logistica per l’omicidio dell’imprenditore Raffaele Granata, ucciso l’11 luglio del 2008 a Varcaturo per essersi opposto al racket.

Perham agevolò la rocambolesca fuga di Setola in un cunicolo a Trentola Ducenta in provincia di Caserta, trainando uno skateboard con il boss sopra per oltre un chilometro.

Setola, detenuto al 41 bis a Tolmezzo, è già stato condannato per il delitto Granata con sentenza definitiva. La posizione di Perham era stata stralciata.