GIUGLIANO – Tragedia a Giugliano, dove è stato rinvenuto il corpo senza vita di un 40enne residente nella zona del Ponte Riccio.

Dalle prime informazioni l’uomo sarebbe stato rinvenuto, dal fratello, esanime e riverso sul pavimento, raggiunto da alcuni colpi di pistola.

Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 locale i quali, però, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima.

Sull’omicidio indagano i carabinieri di Giugliano, guida dal capitano Antonio De Lise. Avviato tutti i rilievi del caso per poter avviare le indagini. Al momento non sono state ancora rese note le generalità dell’uomo.