Omicidio a Mondragone. Arrestato il killer di Ferdinando Longobardi

I carabinieri avrebbero tratto in arresto il killer ed un complice

Mondragone – Svolta nelle indagini sull’omicidio di Ferdinando Longobardi, il 30enne ucciso a colpi di pistola sotto casa a Mondragone.

I carabinieri avrebbero tratto in arresto il killer ed un complice, i quali hanno attirato in una trappola la giovane vittima nel rione San Nicola.

L’uomo, L.O.M. è stato braccato per vari giorni dai carabinieri ed arrestato nella città di Pozzuoli, come confermato dalla testata il Mattino.

Seguiranno eventuali aggiornamenti sulla vicenda, con maggiori dettagli relativi all’arresto del presunto responsabile dell’omicidio.