Omicidio Diana. Chiesto l’ergastolo e tre condanne per i collaboratori Venora

Chieste le condanne per un omicidio avvenuto 27 anni fa

SAN CIPRIANO D’AVERSA – Nella mattinata odierna si è tenuta la requisitoria per l’omicidio del fioraio Luigi Diana.

Si tratta del delitto avvenuto il 29 maggio del 1992 nei pressi del cimitero di San Cipriano d’Aversa.

Chiesto l’ergastolo per Francesco Carannante e 16 anni per i tre collaboratori di giustizia Raffaele, Pietropaolo e Salvatore Venosa.

La sentenza è prevista entro la fine del mese di maggio corrente anno. Nel collegio difensivo gli avvocati Giuseppe Tessitore e Paolo Caterino.