Omicidio a Caserta. Uomo soffocato da un altro paziente. Indagano gli agenti

Ora sarà la polizia a fare chiarezza sulla vicenda

Caserta – E’ deceduto in ospedale G. D. P., l’uomo aggredito durante la notte scorsa all’interno di una struttura privata di Caserta.

Da una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo di 67 anni, sarebbe stato assalito da un altro paziente della clinica, e soffocato con dell’ovatta.

Immediatamente sono intervenuti gli addetti dando l’allarme, e dopo essere stato rianimato, è stato condotto all’ospedale di Maddaloni, dove a causa di complicazioni mediche è deceduto.

Ora sarà la polizia a fare chiarezza sulla vicenda i cui agenti stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.