Officina a Mondragone. Multa da 31mila euro e chiusura dell’attività

Diverse le irregolarità riscontrate dai vigili

MONDRAGONE – I vigili urbani di Mondragone hanno controllato un’officina meccanica in via Eccidio delle Cementare.

A seguito dei controlli hanno riscontrato diverse irregolarità, tra le quali la mancanza di autorizzazioni amministrative ed i permessi per le emissioni inquinanti nell’atmosfera.

All’esito della verifica i vigili urbani hanno elevato una sanzione amministrativa di circa 31mila euro.

Inoltre è stata formalizzata la chiusura dell’attività dalla procura presso il tribunale di S.Maria Capua Vetere.