NOLA VILLA LITERNO. Truffa dello specchietto. Ecco l’auto segnalata

SUCCIVO – Ancora truffatori in giro con il trucco dello specchietto rotto. Fortunatamente gli automobilisti sono sempre più informati, da un lato grazie ai giornali e dall’altro grazie alle persone con il passaparola.

Questa volta i truffatori si sono spostati sulla Nola Villa Literno a bordo di una Fiat Multipla blu ed hanno provato a truffare un uomo mentre si recava a lavoro. Essendo a conoscenza della tipo di truffa ha capito immediatamente che si trattava di raggiro ed è andato via.

Vi proponiamo il suo post pubblicato poco fa:

Ciao amici vi volevo informare che all’ uscita di Succivo dalla Nola-Villa Literno bisogna fare attenzione perche’ una famiglia Rom in una macchina Fiat Multipla blu simula che gli avete rotto lo specchietto e cerca di farvi fermare per truffarvi. Ieri e’ capitato a me dato che conosco da tempo questa truffa da parte di questi malviventi sono scappato e ho chiamato i Carabinieri per denunciare l’ accaduto. Se vi capita non scendete dall’ auto e chiamate i Carabinieri.