NOLA. Incidente mortale. Muore 18enne durante la notte

NOLA – Durante la notte appena trascorsa si è verificato un tragico incidente mortale nel comune di Nola, in cui ha perso la vita Arcangelo Sepe, un ragazzo di appena 18 anni che viaggiava sul sedile posteriore di un Nissan Qashqai.

Il conducente dall’auto è stato arrestato. In base ad una prima ricostruzione l’auto si sarebbe schiantata contro il muro di un’abitazione in via Stella. Insieme con lui altre tre persone, una delle quale rimasta illesa, mentre altri due ragazzi sono rimasti feriti.

Gli inquirenti stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti, intanto il conducente è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale, in quanto risultato positivo ai test su alcol e droga. Arcangelo era conosciuto da tutti ed aveva da poco compiuto 18 anni e frequentava l’ultimo anno del Liceo Scientifico Albertini.