Due giovani Casertani accoltellati fuori un locale. Uno è grave

Il tutto è accaduto in piazza Bellini, nel centro di Napoli, uno dei luoghi della “movida” nel capoluogo campano

Immagine di repertorio

Santa Maria Capua Vetere / Casagiove – Durante la scorsa serata, tra venerdì e sabato, due giovani casertani sono stati accoltellati all’esterno di un locale di Napoli.

Stavano bevendo un drink quando hanno incrociato un gruppo di ragazzi con i quali hanno avuto una discussione. Ne è nata una rissa e sono spuntati i coltelli.

Il tutto è accaduto in piazza Bellini, nel centro di Napoli, uno dei luoghi della “movida” nel capoluogo campano.

Si tratta di un 29enne di Casagiove, A. B., ferito all’inguine da una coltellata, ed un amico di 26 anni, M. P. di Santa Maria Capua Vetere, colpito alla spalla, ma la lama lunga del coltello gli ha perforato anche un polmone.

Il 118 è intervenuto subito sul posto ed i due feriti sono stati portati all’ospedale Loreto Mare. Il più giovane dei due è in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. L’altro è stato medicato e dimesso.

Ora sull’aggressione indagano gli uomini dell’arma dei carabinieri i quali stanno cercando di rintracciare i responsabile.