Napoli. Poliziotti inseguono ed arrestano rapinatore

L'immigrato è stato arrestato per rapina impropria

Napoli – Nel pomeriggio di mercoledi 4 Settembre gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania e dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno tratto in arresto un uomo.

L’equipaggio Campania 04, verso le 17,00, nel transitare in via Tramontana, ha notato un turista che stava inseguendo un giovane che gli aveva sottratto il cellulare.

Il rapinatore, raggiunto dalla vittima, lo ha aggredito per guadagnare la fuga fino a quando non è stato bloccato dai poliziotti.

Gli agenti con non poca fatica sono riusciti a bloccarlo e ad ammanettarlo, salvandolo anche da una folla di persone, con il serio rischio di un linciaggio.

Il giovane, Salah Wati, tunisino 23enne, senza fissa dimora, è stato arrestato per rapina impropria e tradotto presso il carcere di Poggioreale.