MOZIONE SUL LAVORO A CASAL DI PRINCIPE. L’obiettivo è quello rilanciare il settore

CASAL DI PRINCIPE – Quattro consiglieri comunali, Costantino Puocci, Stefano Coronella, Vincenzo Simeone e Enricomaria Natale hanno presentato una mozione che verrà discussa nella prossima seduta dell’assemblea cittadina.

Lo scopo è quello di chiedere l’istituzione in Municipio di una commissione speciale Lavoro con l’obiettivo di coinvolgere le forze imprenditoriali e mettere in campo iniziative utili per il settore, come la formulazione di idee e progetti di formazione e di sviluppo di vecchie e nuove realtà produttive e garantire le tutele dei lavoratori casalesi colpiti dalla crisi e dalle preclusioni dovute all’errata considerazione che “le nostre maestranze edili sono colluse con la camorra” si legge nella mozione.

Sembra essere, questo argomento, un punto in comune e di incontro sia per maggioranza ed opposizione, in quanto su questioni importanti, come quella del lavoro, non possono esserci divisioni.