Uomo rischia di annegare. Salvato l’ultimo istante dai bagnini

Una volta tratto in salvo la situazione è tornata alla normalità

MONDRAGONE – Dramma sfiorato nella giornata di ieri lungo il litorale Casertano nel comune di Mondragone.

Un uomo di circa 50 anni ha rischiato di annegare, dopo essersi spinto a nuoto troppo lontano dalla riva.

Gli altri bagnanti hanno attirato l’attenzione dei bagnini, prontamente entrati in azione per trarre in salvo l’uomo.

Sul posto è stato chiesto anche l’intervento dei medici del 118, in via precauzionale, ma fortunatamente nessuna grave conseguenza per l’uomo. Dopo alcuni attimi di tensione la situazione è tornata alla normalità.