Mondragone, muore dipendente del cimitero dopo incidente sulla Domiziana

Sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell'ordine per stabilire le cause dell'incidente

Immagine di repertorio

Luigi Ciaramella 41 anni in servizio al cimitero di Mondragone, è morto in un tragico incidente avvenuto sulla domiziana nella serata di ieri.

Una squadra di Vigili del fuoco, proveniente dal locale Distaccamento di Mondragone, è intervenuta sulla strada statale Quater al km 21,280 nel Comune di Castel Volturno per l’incidente stradale con un’autovettura ed un autocarro coinvolti.

I Vigili, una volta giunti sul posto, hanno dovuto soccorrere una persona che, in seguito all’urto con il pesante mezzo, era rimasta incastrata nelle lamiere della propria auto.

Dopo un elaborato lavoro e con l’ausilio anche dell’attrezzatura da taglio specifica per questo tipo di interventi, i vigili del fuoco sono riusciti a liberare dalle lamiere il malcapitato, l’uomo residente a Napoli di 41 anni ma dipendente del comune di Mondragone e molto conosciuto in città , consegnandolo al 118 presente li sul posto con un’ambulanza che, purtroppo, non poteva fare altro che constatarne il decesso.

Sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell’ordine per stabilire le cause dell’incidente.