Donna aggredita e rapinata in casa. Momenti di paura sul litorale casertano

Avviate le indagini del caso per rintracciare i responsabili

MONDRAGONE – Una brutale rapina è stata messa a segno all’interno di un’abitazione nel comune di Mondragone.

Una donna anziana è stata immobilizzata e picchiata dai malviventi, intorno ora di pranzo in via Alessandro Manzoni.

La banda è riuscita a portar via tutti gli oggetti di valore ed i soldi in contanti trovati all’interno della casa, per poi fuggire via senza lasciare traccia.

Sul posto sono giunti i carabinieri della locale compagnia di Mondragone, i quali hanno avviato le indagini del caso. Intanto la donna è stata trasportata al pronto soccorso della clinica Pineta Grande di Castel Volturno per le cure mediche.