Fermato ad un posto di blocco sulla Domizia. Uomo arrestato per spaccio e furto di energia elettrica

E' stato condotto agli arresti domiciliari

MondragoneT. A., originario di Napoli, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio nella tarda serata di domenica.

E’ stato fermato durante un controllo veicolare lungo la statale Domiziana, da parte della polizia stradale di Cellole.

All’atto del controllo è stato ritrovato in possesso di circa 70 grammi di sostanze stupefacenti suddivise in hashish e marijuana.

Gli agenti dopo aver effettuato una perquisizione domiciliare nel comune di Mondragone in località Levagnole hanno rinvenuto circa 100 piante di marijuana.

T. A. è stato denunciato anche per furto di energia elettrica dopo che i poliziotti hanno scoperto che per alimentare l’impianto di riscaldamento si era allacciato abusivamente al sistema elettrico delle abitazioni dei vicini.

E’ stato condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.